Ho tanta tanta paura di scrivere qui i miei pensieri su un argomento a me molto caro, perché ho smepre paura che scrivendone, parlandone, la magia svanisca e che poi tutto vada male. Ma comunque. Vi ricordate del ragazzo di qualche post fa? L'ho incontrato. Nella mia città. Pochi giorni fa. Nonostante fossi piuttosto nervosa... Continue Reading →

Non posso sapere come andrà. Forse neanche mi interessa adesso. Non mi pensavo capace di rimanere così nel limbo, in attesa, per tanto tempo, di cambiamenti. È un periodo intenso. Sono fortunata. Sono anche felice di quel che ho adesso. Tra poco si chiuderà un capitolo, e ne inizierà un altro. Non so come andrà,... Continue Reading →

Tempo Presente

Forse mai come in questo periodo ho pensato solamente al presente. La mia mente da anni ed anni pensa sempre al futuro, sempre a cosa potrebbe succedere, a cosa succederà e a cosa non succederà. Il virus e la chiusura di ogni cosa, lo stallo e il blocco hanno fatto sì che anche la mia... Continue Reading →

Il dilemma del giorno

Come accaduto più volte, mi ritrovo a condividere i miei dilemmi esistenziali e le mie paure su qiesto blog ormai in disuso. Mi aiuta sempre un pochini condividere, nonostante la mia paura delle persone, dei loro giudizi e dei loro pensieri. Dilemma esistenziale oggetto dei miei pensieri è... non lo direste mai: un ragazzo. E... Continue Reading →

Pranzo in panchina

Sono seduta sulla panchina in un parco. Sono, o meglio sarei, in pausa pranzo. Settimana scorsa ho mangiato qui, con 15° circa. All'inizio è stata dura perché mi sentivo molto sfigata. Però poi sono stata bene a mangiare per i fatti miei, all'aperto. Oggi avevo la stessa idea. Solo che fa più freddo, c'è un... Continue Reading →

Il giudizio della gente

Mi sento un po' strana. Sarà che ho iniziato a lavorare da poco, che sono stanca.Sarà che il ragazzo che mi piace è inarrivabile e si è pure tolto dai social.Mi sento stanca di tutto questa ansia.Io davvero non ne posso più. Non ne posso più di dover sempre evitare tutto. Di andare 2 volte... Continue Reading →

Cerco lavoro

Ciao a tutti e buon anno. Oggi non vi tedierò troppo con le solite paranoie e paure quotidiane, ma mi focalizzerò su un problema attuale: la ricerca lavoro. Mi sono laureata da poco, per la seconda volta, in una specialistica nell'ambito dei servizi socio-assistenziali. No, non sono un'assistente sociale, né un'educatrice. Sono semplicemente specializzata senza... Continue Reading →

La giornata è iniziata di merda. Ieri sera sono andata a letto piangendo perché sentivo mia mamma piangere. Diceva che sta rovinando la vita. Oggi probabilmente sarà una giornata come le altre. Dovevo incontrare un'amica che vedo ogni morte di papa, farci colazione, ma mi son svegliata male e la volta se n'è andata. Poi... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑