Fate voi

L'esame è andato male. 18 mi scrivono. Ora devo andare a ricevimento per vedere le schifezze che ho scritto, perdendo tempo. È dovrò rifarlo a febbraio, che ne avrò in teoria e per ora un altro, spero non altri 2.  Odio perché ero pronta e le cose le sapevo piuttosto bene. Ed ero anche convinta... Continue Reading →

Annunci

Vi aggiorno (Andrea soprattutto per te). Ho chiamato il signore del baby-sitting. Mi è sembrato carino e gentile. Ha confermato che ci metterei parecchio ad arrivare da loro. Mi ha detto che aveva pensato, come giorni, a sabato e altri giorni della settimana. Io gli ho detto che in settimana posso solo 3 giorni e... Continue Reading →

Dncoacnwldkanassss

Merda allora sono le 17. Devo ancora schematizzare una trentina di pagine di appunti entro domani. Alle 19.30 mi preparo per la piscina e alle 19.50 circa usciremo.  Poi domani vado avanti col resto degli appunti e il libro (sempre da schematizzare). Verso le 16 che mia madre esce chiamo il tizio che mi ha... Continue Reading →

Serie

Non so che diavolo sto cercando.  Nelle pause mi fiondo al cellulare per vedere se qualcuno mi vuole, se interesso o se qualcuno ha bisogno di me. Spio le vite degli altri e penso al fatto che in fondo mi avrebbe fatto bene fare teatro. Interpretare la vita e le emozioni di qualcuno senza farle... Continue Reading →

Mi sorprendo sempre di vedere le statistiche del blog "alle stelle" nei 2 giorni del Week end. Ovviamente è legato al fatto che la gente che mi legge anche per caso si trova annoiata a casa e in cerca di consolazioni, tra le quali i film che avevo messo in una lista, e che rimane... Continue Reading →

Tra capo e collo

Sono a metà 4o capitolo su 7 di uno dei 2 libri che mi servono per preparare il secondo esame. Dopodiché spero di riuscire a scaricare i riassunti di 3 libri che mi servono urgentemente per il 3o. Il quarto esame, sperando di farcela, sarà orale e vorrei perciò leggere il mega manuale e i... Continue Reading →

3 mesi

Mi vengono spesso in mente cose che vorrei scrivere, su cui vorrei confrontarmi e avere il vostro parere, ma come potete immaginare scrivendo così poco di rado o si accumulano e non riesco a scriverle tutte, oppure, quasi sempre, le dimentico e ne ricordo solamente alcune. Vi dico di quelle che mi vengono in mente.... Continue Reading →

Non voglio dire di star bene

Ebbene. Vorrei dormire per 2 mesi e risvegliarmi direttamente nel 2018 nel pieno de periodo di studio per gli esami di gennaio e febbraio. Penso stia cominciando quel periodo dell'anno che da qualche tempo detesto di più. Nel giro di un mese c'è Natale, che di per sé non mi dà fastidio, anzi riesco a... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑