A San Francisco

Avevo scritto un articolo due sere fa, ma siccome ero su cellulare mi sono resa conto che non era stato pubblicato.
In questo momento sono nell’aeroporto di San Francisco pronta per tornare in Italia.
Cioè in realtà non so se sono proprio così pronta, ma forse non potrei mai esserlo.
Posso essere pronta ad affrontare il viaggio aereo, il fuso orario o chessò la calura di casa, ma non potrò essere totalmente pronta ad affrontare la costante ansia “da prestazione” o da presentazione,  meglio.
Penso che quando tornerò penserò al solito “e adesso che si fa?” e dovrò pensare al fatto che continuerò la psicoterapia (riiiipensando a me), che ricomincerò a non sapere come fare ad affrontare i pensieri che mi bloccano (….)

Annunci

4 risposte a "A San Francisco"

Add yours

  1. San Francisco… La mia città preferita! Spero tanto andarci a vivere un giorno ma chi lo sa se questo mio desiderio si concretizzerà mai.
    Non aver timore se dovrai ripensare a te, magari ripensi a te in maniera differente. E poi se mai hai bisogno scrivimi. Un abbraccio e buon volo

    Piace a 1 persona

    1. Grazie!
      Quest’articolo in verità risale ad un mese fa. L’ho ritrovato tra le bozze..
      Ora sono davvero tornata e mi tocca star qui. Pesa sempre tornare e sapere di non partire per un bel pò.
      Oggi riprendo le sedute dalla psicologa (da me chiamata psico o addirittura Gloria).
      Vi saprò dire. Andarci riapre sempre diversi capitoli piuttosto tristi.
      Un bacio.
      Grazie ancora 🙂

      Piace a 1 persona

  2. Superb blog! Do you have any tips for aspiring writers?
    I’m planning to start my own site soon but I’m a little lost on everything.
    Would you advise starting with a free platform like WordPress or go for a paid option? There are so
    many choices out there that I’m completely confused
    .. Any suggestions? Thanks!http://www.malabargoldenfibers.com/?option=com_k2&view=itemlist&task=user&id=1305301

    Mi piace

    1. Thank you! 🙂
      I think that this platform is the right one if you want to start and to understand the world of blogging.
      Even it’s a free platform you can write what you want without any limit.
      You can also discover other blog sites and make other people discover your one.
      Hope you enjoy it!
      Bye
      Thank you for the visit 😉

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

C'era una volta Hollywood

❝Il cinema è la vita con le parti noiose tagliate.❞ A. Hitchcock

Lucy the Wombat

Sopravvissuta a un attentato a Parigi e rinata in Australia. Un blog su: disagio e cose belle, strani posti e creature, tanta meraviglia e un po' di assurdo. Con un vombato contro lo stress post-traumatico. Scrivo per me, per gli italiani in Australia e per gli umani sulla Terra.

Euridice, scrive. ______________________________________________

Euridice, scrive. E non sarà mai sola in questo dannato, caldo inferno.

PenniLein

Se nasci tondo è difficile che muori magro

Alice

Posso sognare di essere un supereroe?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: