Perché mi tradisco da sola (?)

Tremo un po’ se penso a quel che dovrei fare.

Dovrei buttarmi.Dovrei uscire con lui

Mangiare con lei

Parlare con loro

Organizzarmi con l’altro. 

Alla fin fine mi sento sempre debole. Quando mi si presentano quelle sfide io proprio non ce la faccio. Cioè l’unica cosa che penso mi salverebbe e che dovrei fare sarebbe tornare a casa e rifugiarmi ben sotto le coperte, così da non farmi trovare. 

Mi blocco così velocemente,  da un’ora all’altra.. e cambio così velocemente spirito che non so dire chi sono, quale delle due me mi rispecchia di più. 

Mi sento in difficoltà. Ho poca e poi troppa fiducia. 

E poi ho paura. Tanta.

Annunci

14 risposte a "Perché mi tradisco da sola (?)"

Add yours

      1. Anni fa mi trovai in grande difficoltà.
        A causa della morosa avevo lasciato la compagnia degli amici, ma poi (dopo 3 anni) fu la morosa a mollarmi.
        Ero solo e sfiduciato, ed i vecchi amici per vari motivi non li vedevo quasi mai (lavoro, studio, anche loro con la morosa…).
        Non uscivo più di casa, e se aspettavo loro ero ancora lì.
        Ed allora decisi di dare una cena ed invitare amici e persone molto disparate, tutte molto diverse tra loro. Qualcuno lo conoscevo appena.
        Fu la mia rinascita.

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

C'era una volta Hollywood

❝Il cinema è la vita con le parti noiose tagliate.❞ A. Hitchcock

Lucy the Wombat

Sopravvissuta a un attentato a Parigi e rinata in Australia. Un blog su: disagio e cose belle, strani posti e creature, tanta meraviglia e un po' di assurdo. Con un vombato contro lo stress post-traumatico. Scrivo per me, per gli italiani in Australia e per gli umani sulla Terra.

Euridice, scrive. ______________________________________________

Euridice, scrive. E non sarà mai sola in questo dannato, caldo inferno.

PenniLein

Se nasci tondo è difficile che muori magro

Alice

Posso sognare di essere un supereroe?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: