Cose

Ciao cari.

Tra poco sono 2 anni che ho aperto il blog. Ne sono successe e cambiate di cose nonostante tutto. Ma non è di questo che voglio parlare.

Voglio aggiornarvi semplicemente sulle mie poche vicende.

Sto studiando per gli esami di settimana prossima. Sono scritti e sono abbastanza tranquilla. Sono contenta di aver finalmente finito le lezioni. È stato un trimestre pesante e avevo poca voglia di andare a lezione dato che le materie mi interessavano ben poco, e le capivo altrettanto a fatica.

Ieri sono stata dall’oculista. Premesso che non sono un medico e non ricordo neanche bene i termini tecnici che mi ha riferito ieri, è venuto fuori che effettivamente ho subito un trauma che mi ha provocato una piccola abrasione corneale (mi pare, ma comunque di abrasione si tratta) che si è irritata e ha procurato il rossore all’occhio. Per di più è comparsa una **** (termine super tecnico) che è, sempre da quel che ho capito, un accumulo di grasso che serve all’occhio per lubrificare la palpebra che però non riesce a sfogarsi. Perciò, morale della storia, devo tenere l’occhio sempre lubrificato, non posso assolutamente usare le lenti a contatto e per 2 settimane devo seguire una terapia composta da 2 colliri diversi. Tra 2 settimane rivedo il dottore e vediamo come e se si è evoluta la situazione. 

Io spero passi, ovviamente. In particolare perché se non va via quell’accumulo di grasso non potrò più usare le lenti e volendo dovrei operare l’occhio. Magnifico!!

Perciò stasera che andrò in piscina non vedrò un cazzo. Probabilmente  neanche i giocatori di pallanuoto, che di corporatura non sono di certo minuti.

Pazienza. Ora sfoggio i miei nuovi occhiali e comunque spero in non so cosa se non alla guarigione. 

Per fortuna dovendo studiare, uscirò solo domani pomeriggio e poi tendenzialmente starò a casa. 

Il primo esame sarebbe lunedì, ma al 90% non penso di andare. L’altro esame è giovedì prossimo. 

Ci sarebbe altro da dire, ma non ho voglia di stare qui sul blog a scrivere.

Ci sentiamo. 

C.

Annunci

19 risposte a "Cose"

Add yours

  1. Stai più attenta all’occhio, la prossima volta: per una cosa banale, ne è nato un disagio evitabile.
    Sei contenta di non dover uscire, ma non vuoi nemmeno stare sul blog: cosa vorresti, di preciso?

    Piace a 1 persona

    1. Cerco di starci attenta. Però dai, è sfiga.
      Non è che son contenta di stare a casa, ma almeno non devo sempre concentrarmi allo specchio pensando di non essere poi così male con gli occhiali..
      Mi piacerebbe fare delle passeggiate anche qui in quartiere.. parlare con le amiche penso. Mi accontenterei

      Piace a 1 persona

  2. Mi sembra un post scritto abbastanza tranquillamente quindi presumo le cose vadano anche abbastanza bene nonostante l’impegno che ti ha dato università, studio, occhio. Spero che la cura per l’occhio vada per il meglio, se ti va aggiornaci. Un abbraccio
    PS: con la scusa che ci vedi meno puoi avvicinarti di più ai pallanuotisti eheh

    Piace a 1 persona

  3. Ciao C, perché non hai intenzione di andare lunedì? Hai un’altra data a breve per rifarlo?
    Riguardo l’occhio, vedrai che si sistema tutto, bella sfiga comunque.
    Io invece devo cambiare occhiali e, da bravo anziano, devo prendere gli occhiali con lente progressiva. Preventivo di un costoso che non pensavo.

    Piace a 1 persona

    1. La prossima data è il 25 maggio che non è neanche tanto in là. Rischiavo di fare male tutti e 3 gli esami e non avendo fretta preferisco fare così.
      Per l’occhio bah, non voglio pensare che sicuramente si sistemerà, ma ci spero comuqnue tanto.
      E gli occhiali ahahaha beh si, i ventenni non si fanno le lenti progressive. E io son sempre più convinta dell’operazione XD

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

C'era una volta Hollywood

❝Il cinema è la vita con le parti noiose tagliate.❞ A. Hitchcock

Lucy the Wombat

Sopravvissuta a un attentato a Parigi e rinata in Australia. Un blog su: disagio e cose belle, strani posti e creature, tanta meraviglia e un po' di assurdo. Con un vombato contro lo stress post-traumatico. Scrivo per me, per gli italiani in Australia e per gli umani sulla Terra.

Euridice, scrive. ______________________________________________

Euridice, scrive. E non sarà mai sola in questo dannato, caldo inferno.

PenniLein

Se nasci tondo è difficile che muori magro

Alice

Posso sognare di essere un supereroe?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: